2- 9 luglio 2016: Otto giorni incredibili

 

Anche questo ci doveva riservare la vita, qualcosa che mi ricorda il “Folle viaggio” dell’Ulisse dantesco:

“Noi ci allegrammo, e tosto tornò in pianto (…)”

*******

Lo so che stanno accadendo fatti spaventosi in un crescendo che ha dell’irreale…. ma noi, nel nostro piccolo nucleo familiare, abbiamo avuto un momento di grande felicità che si è annullato in un attimo nel dolore!

Desidero raccontarlo con tante immagini, che danno ancor di più l’essenza dei fatti.

2 luglio 2016, partenza per Bologna, la nostra gioia è immensa! Elena, la nostra nipotina si laurea! E non ha ancora 22 anni!

Ha svolto il suo corso triennale presso l’Università degli Studi di Bologna Alma mater studiorum – Lingue, Mercati e Culture dell’Asia – in modo eccellente e noi, come tutti gli altri siamo davvero fieri di lei…

Siamo partiti con anticipo (infatti il giorno della laurea è il 5 luglio) per essere riposati e rilassati (specie io per i brutti problemi di deambulazione che mi ritrovo)

Non conosciamo Bologna, per cui, aspettando Chiara ed Elena ci guardiamo intorno.

E subito ce ne innamoriamo!

Tra l’altro, l’albergo è vicinissimo alle famose due torri, della Garisenda e degli Asinelli.

Elena, ovviamente è a Bologna e presto arriva Chiara: il gruppo aumenta 🙂

Come siamo contenti!!!

2 Chiara ed Elena.jpg

In attesa del caffè 😉

Siamo in Piazza Grande, alle spalle c’è la basilica di San Petronio. Da notare tante sedie e uno schermo: la seta proiettano film all’aperto ad una platea attenta e silenzionsa 🙂

3 Chiara ed Elena

Pranziamo insieme, e poi le ragazze ci conducono alla deliziosa “finestrina su Venezia”

04 a finestrina su Venezia.jpg

…ma poi Chiara deve ripartire: l’indomani lavora!

E allora, per consolarci e su consiglio di Elena, andiamo a visitare la Biblioteca Salaborsa,  una biblioteca pubblica multimediale: davvero splendida!

05 visita alla biblioteca.jpg

Torniamo in albergo e ci rilassiamo, seduti nel cortile, quando un’improvviso temporale, ci fa fuggire. La pioggia dura poco e noi usciamo a cenare.

05apiove.jpg

Tuona…

3 – 4  luglio

Ci godiamo la meravigliosa città, pranziamo in  bei posticini con Elena, e… poi sono costretta anche a riposarmi! Però, nel tardo pomeriggio del 4 luglio, arriva Gennaro! Un giretto e poi a cena al bel ristorante “La cantina di Roberto”,  insieme con Elena, particolarmente radiosa  e poi a nanna! Domani dobbiamo essere riposati!!!

01 il 4  arriva Gennaro

Arriva Gennaro e subito dopo Elena, raggiante…

 

 

 

 

 

 

 

02 arriva Elena con la sua tesi

03a Una battuta dello zio

Una battuta dello zio Renato

Concludiamo presto la cena, non bisogna far tardi!

5 è notte

Buona notte!

5 LUGLIO 2016. È IL GRAN GIORNO!!!

00 prima di entrare

SIAMO TUTTI EMOZIONATISSIMI!!!

Eccoci in Aula

01 aula laree

Si è proprio vero, la Commissione, all’unanimità ha concesso la lode al meritatissimo 110 di Elena

01c.jpg

Eccoli! pieni di gioia!

Uscendo, sul cortile  dell’Università, siamo in tanti e moltissimi sono i giovani, allegri, vivaci, spensierati.

DSCN8719

laurea con amici

12a

10

 

12.jpg

Elena è bellissima con la sua corona di alloro e di fiori.

02a

 

…..proprio come la sua raggiante mamma

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

11 con gli zii.jpg

12 bIl biglietto.jpg

Le facciamo vedere il suo biglietto dove sfoggia un’antica corona d’oro che, per fortuna, mi hanno fatto fotografare, qualche giorno prima, alla mostra su Pompei allestita al Museo Archeologico di Napoli, dove eravamo andati con Gennaro…

ed ecco il biglietto di auguri di zio Gennaro

Elena Biglietto zio Gennaro7.jpg

BRINDISI!!!!!!!!!!!!!

07

Sssst!

07b

Ed ecco una meravigliosa “Elena della Libertà”

Finito il festeggiamento sul piazzale dell’Università con tanta bella gioventù, i ragazzi vanno via per il loro festeggiamento alla neolaureata 🙂

Quanta tenerezza.jpg

Un… attacco di tenerezza…

Si è fatta ora di pranzo e Chiara trova un posticino delizioso, il ristorante “Paradisino”, immerso nel verde. Brindiamo a Elena, ovviamente, ma anche ai 48 anni dalla mia laurea (5 luglio 1968).

Al Paradisino un goioso brindisi alla neodottoressa1.jpg

Finito il festeggiamento gioioso e simpatico, Gennaro deve tornare a Macerata, mentre Chiara e Giancarlo rimangono:)

Torniamo in albergo,  aperitivo e foto sul terrazzo piccolo dell’Hotel e poi un fantastico tramonto sul terrazzo panoramico…

6 luglio gruppo nel cortile dell'Hotel.jpg

tramonto

6 luglio.

Un bel giro con Chiara e Giancarlo in attesa di andare al ristorante “Buca Manzoni” per festeggiare la  bellissima neodottoressa.

Eccoci!

Si festeggia Elena

 

6 luglio festa ad Elena

Che belle le fanciulle in primo piano! 🙂 🙂

Festa Elena

La torta con la candelina della “Prima laurea” 🙂

Prima che Chiara e Giancarlo partano anche loro, per evitare il bouquet di fiori di Elena e si sciupi, Chiara li porta  nella nostra stanza e poi scatta un “selfi”.

Chiarazia.jpg

… tanto eravamo lontani dall’immaginare quello che stava per accadere…

Noi fissiamo un appuntamento con Elena per vederci, in serata, l’indomani, 7 luglio, il compleanno di zio Renato.

7 luglio

Festeggiamenti “a modo nostro” ovvero una mattinata dedicata all’arte alle cattedrali tra cui San Petronio, davvero fantastica, con la sua grandiosa Cappella Bolognini…

04 Festeggiamento cappella Bolognini.jpg

S. Petronio, la meravigliosa Cappella Bolognini

05a festeggiamenti a al ristorante   .jpg

Poi pranzetto tète a tète “Da Gianni a la Vecia Bulagna”

ORE 15 – RITORNO IN ALBERGO…

Non passano cinque minuti che ci telefona Chiara in lacrime:

“ Papà è morto!”

Dopo una lunga INTENSISSIMA gioia, qualcosa mi esplode dentro! Il mio cuore va male,  ma non voglio mettere paura a Renato. Bevo un po’ d’acqua e mi stendo sul letto, ma sono davvero a pezzi!.

È iniziato qualcosa di irreale, di incredibile: come è possibile? In un attimo,la scena è cambiata completamente!

Non ce la facciamo a partire subito per Prato, lo faremo l’indomani mattina. Renato si affretta a preparare i bagagli ed io, con poche forze, cerco di aiutarlo.

Elena parte la sera stessa…

8 luglio

Eccoci tristemente a Prato intorno alle 10 e andiamo direttamente alle Cappelle un luogo che con alberi, fresco e molta luce, cerca di rendere meno duro il dolore. In quel luogo già dal pomeriggio precedente, riposava Fiore.

Troviamo tutti, ma non c’è, per questa volta la gioia di ritrovarci.

Molte persone affettuose vengono a trovarci, anche Sorina, che per cinque anni ha seguito amorevolmente Fiore e che, il giorno prima,  subito ha capito la situazione ed ha chiamato il medico e poi immediatamente Chiara che era in ufficio…

sdr

..ed ora nemmeno il Pulpito di Donatello, che rende preziosa la facciata del Duomo di Prato, riesce a darci la solita emozione

Erano trascorsi solo 3 giorni da quel meraviglioso evento! Sembrava passato un secolo!

Però Chiara, riprese un po’ le forze, ci ha detto una cosa stupenda.

“Tutta quella immensa gioia c’è stata e nessuno ce la può cancellare”

***

Renato ed io cogliamo l’occasione per ringraziare anche noi tutte le persone che con tanto affetto ci sono venute a trovare, ci hanno chiamato!

Ringraziamo ancora la tenera Sorina, la mamma di Giancarlo che si è prodigata tanto per tutti noi e che, nonostante il caldo terribile, è venuta anche al funerale, ringraziamo Daniela che ci ha mostrato affetto e premure quando siamo tornati a Napoli e Anna Maria e Carlo che, non solo ci hanno telefonato più volte per consolarci e poi, la sera del 9 luglio sono venuti alla Stazione, “muniti di cena” e ci hanno accompagnato a casa. La cena con loro, sempre così attenti e affettuosi, ci ha fatto rilassare: ci voleva davvero!

Ora, ultime foto, ci tengo molto.

Non sono patetica:per me la memoria è vitale!

01 eleninafiore sguardo d'intesa

02 Fiore ed Elena

Teneri!

04 Addio ragazzi

Come dimenticarvi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: