Quel magico 16 febbraio 2014

Questo articolo è un vero e proprio diario composto da tante, tante  immagini  gioiose…

È trascorsa una settimana, ma ancora Renato ed io riviviamo minuto per minuto, quella stupenda giornata …

Ore 5,45 sveglia!

Non è ancora l’alba ma il nostro panorama si rivela in tutta la sua magnificenza …

L’aria è splendida, calda, da primavera inoltrata.

000

Noi siamo “convinti” che anche il tempo si sia dato da fare per rendere indimenticabile la Maratona alla quale Gennaro, che, come molti sanno, è uno dei nostri cari nipotini che risiede con sua moglie Chiara,  a Macerata,  parteciperà fra meno di tre ore.

Ore 6,45: si parte verso Lucrino.

Abbiamo la sensazione del traffico degli anni ’50. La strada è tutta per noi: impieghiamo davvero pochissimo!

Il lago è assolutamente a specchio e riflette  colori fantastici

001 001A 002 004 GENNARO E IL CASTELLO DI BAIAIntorno a noi è tutta una fantasmagoria di colori ai quali il sole dà più vivacità. Sono le magliette degli atleti giunti prima di noi: fanno stretching  o corrono per riscaldare i muscoli …

Da troppi mesi non sentivamo una gioia ed un benessere così intensi …

0007 007A 008 GENNARO CONTINUA 009 0010 0011 0012A 0013 0014

Siamo davvero felici vedendo correre il “nipotino” in questa splendida cornice. Ovviamente siamo pronti con la macchina fotografica. (zio) Renato scatterà foto incredibilmente belle; io invece mi dedico ai video, ma dopo aver combattuto tra controluce e scatti da video, mi accorgo che Word press ora accetta solo video YouTube! 😦

18

L’altoparlante sta facendo ascoltare la bella musica dedicata alla Maratona napoletana ed io ne appifitto per farvela ascoltare da YouTube.

È arrivato il momento della partenza. Gennaro è l’atleta m. H384

Tutti in fila!

0044 0044a 0046 si vede Hennaro

Eccoli!, ecco Gennaro!

Dovranno percorrere 21,097  Km da Lucrino a Piazza Plebiscito:

Ecco il percorso …

00A

Noi che certo non possiamo seguirli “passo passo” ce ne torniamo velocemente a Napoli, dove c’è il blocco delle auto, ma la provvidenziale Funicolare Centrale ci porta in poco tempo a Via Toledo. Quindi raggiungiamo piazza Plebiscito.

0049 ED ECCOCI A PIAZZA PLEBISCITO

Non passano 10 minuti e: ECCOLO!!!

105 ARRIVAAA piazza Plebiscito

Corre verso il traguardo e poi viene da noi stanco e felicissimo …

105a 105b medaglia 0106

È la sua prima “Half Marathon” è un’autodidatta ed ha ottenuto un tempo di 1.59,39!  L’essere andato al di sotto delle due ore per lui è stato un record!

Ci avviamo verso il Gambrinus (e quale bar poteva mai essere?)

0107 0109

Si rifocilla e poi, sorpresa! Arriva Rosy, la nostra cuginetta, il nostro medico … tornerà il pomeriggio per festeggiarlo anche lei.

01110112115 STRISCIONE

E, a proposito di medicina, bisogna ricordare che il ricavato della Maratona a squadre sarà interamente devoluto alla Lega italiana Fibrosi cistica.

Torniamo a casa per il pranzo e il dovuto riposo.

Ma alle 15 c’è la partita del Napoli e Gennaro va a seguirla dalla nostra cara vicina Miranda: ulteriore soddisfazione: il Napoli vince per 2 a 0!

E’ davvero una giornata speciale!

Alle 18,30 inizia la festa in onore del nostro maratoneta …

Un buffet ricco (molte squisite pietanze sono state portate dagli amici) , dolci, spumante e tanta musica.

118 tutto ptonto perr la festa 118a 119a 120 DSCN7637117teneri pensieri

117 aDAI CUGINETTI RAFFAELE

Chiara, la mogliettina di Gennaro, non è potuta venire perché si trova a Parigi per lavoro e allora noi abbiamo scattato una foto a a Gennaro con la piccola Clara

122 visto che Chiara non è potuta venire, la foto è con la piccola Clara

Tanti dolci e…

..un bel brindisi!

Anche la bella luna piena rallegra la serata…

121 anche la luna festeggia

Tenerezze…

L’ultima foto è la più indicativa della gioia intorno al nipotino

128 tutti insieme

Alle 21,30 diversamente dalle abitudini, ci si accorge che Gennaro è davvero stanco …

E allora tutti “a nanna”! Sogneremo di questa giornata indimenticabile.

DAGLI ZII RGR

10 Risposte to “Quel magico 16 febbraio 2014”

  1. aldo ammendola Says:

    Complimenti per la levataccia e…. per tutto il resto <<<(comprese le foto).

  2. Mario Volpe Says:

    sei davvero un artista complimenti

  3. ornella Says:

    ottimo reportage ! ho vissuto l’evento con voi grazie allo scritto, ma molto alle foto!
    un abbraccio ornella

    • gabriellaraffaele Says:

      Grazie, bella Renato ed io abbiamo voluto rendere partecipi i nostri amici cari di questo avvenimento…
      Un abbraccio a tutti da noi due

  4. Giuseppe Says:

    E così anche voi avete fatto la maratona (con quegli orari !) Complimenti al vincitore ed ai tifosissimi zii
    Pino Anna Maria de Nitto

    • gabriellaraffaele Says:

      Gennaro non ha vinto (come vi ho detto è stato autodidatta) ma la sua gioia – e la nostra – è stata pari perché è riuscito ad arrivare con un tempo inferiore a quello dei suoi allenamenti nelle Marche…
      Grazie per la risposta ed un abbraccio a tutti

  5. Maria Pia De Rosa Says:

    Brava ! come sempre sei una fotografa perfetta, cogli gli attimi più belli e importanti. Molto sfiziosa è la foto che mostra le scarpe colorate degli atleti. Bacioni.

    • gabriellaraffaele Says:

      Grazie, bella! sono felice del tuo commento e del fatto che ormai per te, il computer non ha più… segreti! La bella foto degli atleti in partenza è di Renato… è bravo anche lui come Luciano e come i vostri dolcissimi figli, nonché nostri carissimi nipotini…
      Un abbraccio forte da Renato e da me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: