Per non dimenticare

Anche se ho dovuto fare del mio meglio per motivi di salute, non posso far concludere questa importante giornata, specie di fronte a quanto sta succedendo oggi, in Italia.

Mi limito ad inviare  di un bel video di YouTube che è un segno di speranza….

Ciao a tutti

3 Risposte to “Per non dimenticare”

  1. Massimino Raffaele Says:

    E’ incomprensibile come l’umanità non abbia ancora imparato nulla da spaventose tragedie come questa e come i popoli spesso continuino ad mettere nelle mani dei loro governanti un potere assoluto di vita e di morte su se stessi!!!
    Ed i rigurgiti di questi istinti animaleschi non si manifestano soltanto con la violenza fisica, ma anche con il piccolo sopruso quotidiano, il subdolo indebolimento dei diritti civili, la sottrazione di acquisizioni consolidate; e tanto altro, a cui assistiamo quotidianamente, che riduce la vita dei singoli e dei nuclei familiari ad una ingiusta lotta per la pura sopravvivenza!

    • gabriellaraffaele Says:

      Certo Massimino, tutto quello che dici è verissimo, ma da una parte troviamo gente di “cultura” negazionista (per non parlare delle sfrenate teste rasate che commettono ogni forma di violenza)
      dall’altra quello che sta succedendo in questi giorni in Italia – è apocalittico: escort, case a Montecarlo, negazione di tutte le lampanti verità, risse a Napoli per le primarie (che figura!!!!),,,
      Che succederà se andremo al voto anticipato???

  2. rosalba Says:

    GRAZIE!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: