Con il 21 Marzo anche per la poesia è primavera

Innanzi tutto:

Poi sento il piacere di ricordare …che l’UNESCO, dieci anni fa ha istituito la ricorrenza, infatti «tra le diverse forme di espressione, ogni società umana guarda all’antichissimo statuto dell’arte poetica come ad un luogo fondante della memoria, base di tutte le altre forme della creatività letteraria ed artistica».

Calliope - da Pompei - alla Musa è dedicata la Biblioteca del Liceo "Jacopo Sannazaro" di Napoli

Non posso concludere senza ricordare colui che ritengo il poeta per antonomasia: LEOPARDI

riporto una notizia Ansa

21 marzo 2010. A Recanati (MC) si potranno visitare il ‘Museo Giacomo Leopardi’ con il percorso bio-bibliografico sul poeta, la Biblioteca di 20.000 pezzi catalogati fra articoli, recensioni e volumi su Giacomo Leopardi. Si potrà, inoltre, accedere alla vera sommità del Colle dell’Infinito, lo spazio interno del giardino del Convento di Santo Stefano dove il poeta era solito rifugiarsi e che tanto ha alimentato la sua ispirazione.

Sempre caro mi fu quest’ermo colle,
E questa siepe, che da tanta parte
De l’ultimo orizzonte il guardo esclude.
Ma sedendo e mirando, interminato
Spazio di là da quella, e sovrumani
Silenzi, e profondissima quiete
Io nel pensier mi fingo, ove per poco
Il cor non si spaura. E come il vento
Odo stormir tra queste piante, io quello
Infinito silenzio a questa voce
Vo comparando: e mi sovvien l’eterno,
E le morte stagioni, e la presente
E viva, e ‘l suon di lei. Così tra questa
Infinità s’annega il pensier mio:
E ‘l naufragar m’è dolce in questo mare

3 Risposte to “Con il 21 Marzo anche per la poesia è primavera”

  1. maria speranza perna Says:

    ciao, Gabriella, è vero, la primavera si sente…posso lanciare un’idea facile facile, che questa volta NON tocchi argomenti “IMPEGNATI”? Possiamo cercare di sorridere un pò di più e di vestirci COLORATO? lo, forse è una scemenza, ma se ne dicono tante in giro, la mia perlomeno non fa male a nessuno, e poi io non sono un’intellettuale, nè un politico, nè un Vip, mi posso permettere il lusso di guardare alle cose semplici e facili, ciao, con un sorriso SPERANZOSO

  2. Maria Teresa Fedriani Says:

    In questa primavera così fredda e piovosa, le tue parole mi hanno portato una ventata di speranza e un dolcissimo ricordo.
    Anni fa sono stata davanti alla celebre siepe
    “che da tanta parte dell’ultimo orizzonte il guardo eslude”
    e ho avuto l’impressione di sognare con Leopardi, anche per me il poeta prediletto.
    Grazie delle tue belle parole.
    Maria Teresa

  3. Gabriella Raffaele Says:

    Grazie a te! Renato ed io siamo sempre contenti di questo frequente contatto virtuale…che cero, prima o poi si realizzerà in un nuovo incontro a Genova e/o a Napoli
    Con affetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: